Che la pace e le benedizioni di Dio siano su di lui

 

 

Sallalahou Aleihi wa Salam

  Che la pace e le benedizioni di Dio siano su di lui

E’ Lui la sorgente delle luci da quando è illuminazione Divina
Definito primario, perché tutte le luci traggono da lui origine
Mi dicono che voi siete luce, ma in verità voi siete quello che della luce è la luce
D’accordo io sono del loro avviso per il fatto che è la vostra forma reale teorica

E’ lui il sole, luce delle luci, che fa del giorno ciò che è il giorno (luce)
Che fa della notte ciò che è la notte (penombra) per il suo potere di schiarire i luoghi nascosti
Il giorno, per il fatto della sua apparizione, il giorno è giorno
La notte, è notte per la sua scomparsa

E’ lui il sole il giorno
E’ lui la luna la notte lunare
E’ lui le stelle la notte senza luna
E’ lui che fa del corpo, il corpo, poiché è lui l’anima che anima ogni forma

E’ lui che determina ogni forma dei corpi
E’ lui che fa dell’uomo, l’Uomo
E’ lui lo spirito (ragione) che spiega la sua superiorità universale
Facendo così apparire le sue molteplici dimensioni

E’ lui la sorgente della felicità
L’inverno canta le sue lodi, poiché è il sole che permette l’evaporazione
Che è il monsone, la pioggia, il buon vento e il bel tempo dopo la pioggia
Che è l’acqua che scorre a meraviglia, il verdeggiare delle erbe, degli arbusti e degli alberi

E’ lui che le rane cantano dopo la benedizione che gli è stata accordata

Che Dio ci accordi la sua grazia come ha detto Cheikh Ahmet Tidiani nel Diawharatuoule kaamal e Ahmadou Bamba: “ khaira salatine, wa salamine rassakha Monhamadoune…..”
Che Dio aumenti la luce di tutti i santi che hanno cantato le vostre lodi.