Il Sacco di Monete D’Oro

 

IL SACCO DI MONETE D’ORO

 

C’era una volta, un uomo molto ricco e potente ma che era molto avaro. Per questa ragione, era portato a non avere fiducia nel suo prossimo credendo sempre che le persone erano solo interessate al suo denaro. Un giorno, decise di andare a rendere visita al saggio del paese per domandargli di svelargli il segreto della saggezza.

Arrivato dal saggio, disse: “Maestro, vorrei che mi svelassi il segreto della saggezza”. Il saggio che conosceva l’uomo per la sua nomina d’avaro rispose: “Io non posso insegnarti niente e tu non puoi apprendere da me”. L’uomo insistette nella sua richiesta dicendo: “Maestro, ti prego mettimi alla prova, dammi una possibilità d’apprendere, vedrai non ti deluderò”. Il saggio, non potendo rifiutare una simile preghiera disse: “Bene, ti dirò quello che devi fare. Devi riempire un sacco di monete d’oro pari al peso del tuo corpo, quindi devi scalare la montagna sulla cima della quale troverai un uomo che vive in solitudine e gli offrirai il tuo sacco di monete d’oro”. L’uomo dopo aver riflettuto per qualche istante, disse: “Maestro, non capisco, a cosa può servire una simile fortuna a un eremita e chi mi dice che dopo mi svelerai il tuo segreto?”.

Il saggio rispose: “Come vedi, io non posso insegnarti niente e tu non puoi apprendere niente da me!”.

 

Abdalla Toubab Ji