L’Insegnamento del Maestro Cheikh Baba Sy presentato da un discepolo

 

 

L’insegnamento di Cheikh Baba Sy

L’insegnamento del nostro Cheikh (Guida Spirituale) si compone in due fasi più o meno distinte, questo dipende dall’impegno e dalle possibilità di ognuno:

L’iniziazione

Il discepolo intraprende il cammino o “Tarbia” abbandonando tutto quello che simboleggia il suo attaccamento alla vita materiale, nel frattempo la Guida vigila che la famiglia dell’adepto accetti la sua decisione d’intraprendere questo cammino, poiché Cheikh Baba Sy porta la pace all’interno della casa e all’umanità intera.
In effetti, questo periodo può causare dei cambiamenti importanti nella vita di tutti i giorni che possono prendere forme diverse come ad esempio ritiri spirituali, digiuni etc…. che, potrebbero preoccupare non poco i familiari particolarmente qui in occidente.
Per questo motivo uno dei primi ostacoli da affrontare, consiste nel far comprendere alla famiglia questo mutamento di comportamento e far capire la propria volontà di divenire persone migliori curando lo spirito attraverso la pratica della Marifa.

In un primo momento Cheikh Baba Sy offre al suo allievo dei metodi per imparare a concentrarsi e a guardare in se stesso con lo scopo di conoscersi.
Questa ricerca permette d’avvicinarsi alla natura divina che caratterizza l’uomo il solo essere vivente a possedere la parola, capace di realizzare cose bellissime come anche le più atroci crudeltà se egli non è capace di pulire, educare e essere il maestro di se stesso.
La nostra Guida e Maestro ci dona la chiave che ci permette, attraverso la nostra volontà, di migliorare progressivamente ottenendo la coscienza di noi stessi aprendo il cuore e l’intelletto alla sorgente dell’Amore Universale.
Così davanti alla Sua Immensità noi rendiamo grazie a nostro Signore mettendo coscientemente la nostra vita al suo servizio.
Piuttosto che lottare per accaparrarsi egoisticamente l’attenzione dei nostri fratelli e sorelle noi iniziamo a sentire un amore per l’insieme del creato riconoscendo lo schema perfetto di ogni avvenimento trovando così una pace interiore indipendentemente dagli avvenimenti esterni.

La ricerca dell’equilibrio nella costanza

Dopo questa tappa superate le difficoltà della vita con pazienza e fede, ogni prova rappresenta una nuova lezione che permette al neofita di purificare il suo amore e la sua intelligenza.
Lui si sforzerà d’incarnare sempre le Qualità Divine come la Forza, la Pace, la Saggezza in tutti gli aspetti della vita come ad esempio la famiglia e i rapporti con il prossimo.
Così noi cerchiamo di fare del nostro meglio con il fine di rendere l’esistenza umana migliore, più ricca, più nobile, più elevata sia interiormente che esteriormente che sono le due facce di una stessa moneta, facenti parte di una sola realtà.
Una pratica giornaliera fatta di meditazione associata a una vita moderna intelligente è quindi vivamente consigliata dalla nostra Guida e Maestro Cheikh Baba Sy.

Priscillia Sy Noé